Previsioni Sardegna

NEWS METEO: SARDEGNA IN ATTESA DI UN PEGGIORAMENTO DI BREVE DURATA.

Rispetto ad ieri la situazione barica sul comparto europeo non presenta variazioni di rilievo: ad ovest del Marocco e sulla penisola iberica sono presenti due cut-off mentre più a nord all’altezza dei Pirenei incomincia a notarsi una crepa sull’anticiclone europeo a causa della formazione di un cavo d’onda. Tra la Turchia e la Grecia persiste una goccia fredda. Sul resto del continente europeo persiste una fascia anticiclonica ben strutturata mentre più a nord oltre il 50 parallelo nord è presente il flusso perturbato principale.
Nelle prossime ore, il cavo d’onda su menzionato scenderà di latitudine e raggiungerà il mediterraneo centrale. Sarà questa debole circolazione ciclonica a dar luogo all’instabilità sulla nostra Sardegna ad iniziare dalla nottata con rovesci e temporali che risulteranno più attivi sul settore orientale del nord, del centro e sul mare aperto ad ovest della Sardegna.

Nella giornata di venerdì eccoci nuovamente alle prese con il promontorio nord africano, il cavo d’onda trasla verso oriente e la Sardegna avrà nuovamente a che fare con l’aumento delle temperature e del tempo asciutto anche se non mancheranno occasionali brevi rovesci sui rilievi del centro e del nord. Le perturbazioni atlantiche continueranno a transitare oltre il 50 parallelo.

SARDEGNA – IL TEMPO IN BREVE

In nottata peggiora il tempo per l’arrivo di nubi medio alte da sud ovest apportatrici di piovaschi o brevi rovesci. Venti a regime di brezza dai quadranti occidentali. Mari con moto ondoso in aumento.

Domani giovedì 13 settembre, leggera flessione del campo barico ad opera del cavo d’onda su menzionato causerà un aumento della nuvolosità con precipitazioni sparse a carattere di rovescio o temporali che risulteranno più attivi sul settore centro settentrionale dell’Isola. Le temperature massime subiranno una sensibile diminuzione. Venti deboli con locali rinforzi. I mari risulteranno mossi quelli di ponente.

Venerdì 14, rimonta l’anticiclone nord africano e pertanto il tempo tenderà a migliorare. Il cielo sarà poco nuvoloso con residua nuvolosità nelle zone interne. Venti deboli variabili. Mari poco mossi. Temperature minime in calo e massime in aumento.

Sabato 15 situazione invariata, prosegue il tempo stabile con passaggi di nubi medio alte. Non si escludono locali temporali diurni sul settore nord orientale dell’Isola. Venti deboli di direzione variabile. Temperature senza variazioni di rilievo. Mari poco mossi.

Le immagini sottostanti rappresentano le piogge previste in nottata e al primo mattino

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *